#regalosbagliatoIl #regalosbagliato a Natale non dovrebbe esistere. In fondo perché si dona un oggetto? Per dire al destinatario del pacchetto “ti ho pensato”.

Sarà la frenesia che inevitabilmente precede i giorni di festa, sarà che non si ha più molto tempo per coltivare i rapport umani… fatto sta che sempre più spesso si perde la concezione del dono come “pensiero individuale” .

Questo viene vissuto più come un “anche quest’anno mi tocca fare i regali, ora compro la prima cosa che capita e mi tolgo il pensiero”.

Ricordo ancora quella volta in cui dei miei cari amici hanno pensato di regalarmi per Natale un set di asciugamani da bagno. Premetto che non ero ancora sposata anzi, ora che ci penso bene non ero nemmeno fidanzata.

Sinceramente mi sono vergognata per loro, ho assunto un colorito paonazzo e non riuscivo a dire nulla. Sono rimasta così, in silenzio, con un sorriso di circostanza stampato sulla faccia mentre loro mi confessavano di aver addirittura discusso sul colore dei teli da bagno da acquistare!

Ecco, questo è stato l’episodio più tragicomico, ma certamente non l’unico.

Sì perché la gaffe sui regali di Natale capita più spesso di quanto si può immaginare. Spesso, pur agendo in buona fede, siamo noi stessi a fare il fatidico #regalosbagliato e chissà quante volte sarà capitato anche a me di sbagliare dono.

Io per esempio avevo il vizio di seguire il mio istinto per scegliere il regalo giusto. Donavo ciò che piaceva a me e qualche volta capitava che il mio gusto non si avvicinava minimamente a quello del destinatario. Dopo questo episodio ho cercato di ridimensionarmi perché ho capito quanto ci si rimane male quando ricevi qualcosa che non ti rappresenta assolutamente.

Se non avete mai provato questa sensazione vi consiglio di guardare il video qui sotto, devo dire che rende molto bene l’idea.

Volete finalmente dire basta al #regalosbagliato?

Allora collegatevi al sito www.regalosbagliato.it e studiate per bene tutti i preziosi consigli forniti. Fatto? Bene, ora siete pronte per scegliere il dono ideale per ogni persona a voi cara.

Chi c’è dietro al #regalosbagliato?

No, non mi riferisco alla persona cara che ha fatto l’incauto acquisto ma sto parlando di colui che ha dato vita a questo fantastico progetto!

L’iniziativa #regalosbagliato è stata lanciata da TROLLBEADS , il famoso brand di gioielli componibili, e nasce da una stretta collaborazione con Userfarm e The Blog Tv.

Fai conoscere alla rete il tuo #regalosbagliato

Tutti gli utenti possono prendere parte alla conversazione online commentando su Facebook, Twitter e Instagram. Raccontate quella volta in cui anche voi avete ricevuto il vostro dono inopportuno e non dimenticate di inserire l’hashtag #regalosbagliato.

I post saranno pubblicati in tempo reale sul sito www.regalosbagliato.it e devo confessarvi che alcuni sono davvero esilaranti!

 

Se poi questo Natale non volete proprio sbagliare, scegliete TROLLBEADS  e il successo sarà assicurato!

 

Articolo Sponsorizzato

Ti è piaciuto questo articolo? Ne sono felice, segui la pagina ufficiale di Gioie di Mamma su Facebook e non perderti le prossime news. Ti aspetto!

Commenti