Troppi impegni e siete quasi giunti al giorno di Pasqua senza aver preparato alcun lavoretto? Niente paura! Seguendo queste semplici indicazioni potrete realizzare una graziosissima scatoletta porta-ovetti da utilizzare in mille modi:
– Potrete donarla a qualcuno a voi caro;
– Potrete farla trovare a tavola ai vostri bambini la mattina di Pasqua;
– Potrete infine  regalarla al papà o ai nonni da parte dei bambini.

Bene, giunti a questo punto mettiamoci all’opera e cominciamo a vedere cosa ci serve.






OCCORRENTE:

– Cartoncino colorato in varie tinte;
– Coccarde

– Carta da pacco plastificata trasparente;
– Ovetti di cioccolata;
– Matita;
– Righello;
– Forbici;
– un foglio di carta velina colorata;
– Colla vinilica;
– Spillatrice.

REALIZZAZIONE

Prendete un cartoncino del colore che più vi piace, con righello e matita disegnate un quadrato e ritagliatelo.

Al centro del quadrato, aiutandovi sempre con righello e matita, disegnate un altro quadrato che sarà il fondo della vostra scatolina. A questo punto,piegate i 4 lati lungo le linee che delimitano il fondo, vedrete che le righe della piegatura, formeranno degli angoli che, una volta tagliati, faranno coincidere le 4 fasce del bordo della scatolina.

Procedete quindi ritagliando gli angolini e fissate il bordo della scatolina con la spillatrice.

Prendete un altro foglio di cartoncino di un colore diverso e ricavate una fascia larga circa 2,5 cm.

Ritagliartela e fissatela con la colla vinilica intorno alla scatolina.

Ora disegnate su altri cartoncini colorati vari oggetti come: fiorellini, cuoricini ecc. e una volta che li avrete ritagliati applicateli sulla fascia precedente.

Se volete potrete decorare anche i fiorellini formando della palline di carta velina e incollandole al centro dei fiori a mò di pistillo.

Ora prendete una figura che vi piace (un coniglietto, un pulcino, un uovo di Pasqua) oppure, se siete brave nel disegno, potreste disegnarlo da sole, ritagliatelo ed incollatelo su un lato della scatolina.

A questo punto non vi resta che riempire la scatolina con la Paglia per cesti, riporvi all’interno le dolci sorprese e avvolgerlo nella carta plastificata chiudendo il tutto con una bella coccarda.

Il vostro velocissimo lavoretto Pasquale fai da te  è pronto per essere donato!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne sono felice, segui la pagina ufficiale di Gioie di Mamma su Facebook e non perderti le prossime news. Ti aspetto!

 

Commenti