caccia alle uova kinder

Ci sono tradizioni che fanno parte della tua vita da sempre e altre che si aggiungono strada facendo.

Le prime sono state le solide cime cui ho ancorato i ricordi più belli della mia infanzia, le seconde le ho scoperte nel tempo; quelle che sentivo più vicine sono diventate abitudini e  ogni anno danno alle  festività un gusto tutto nuovo.

Sono sempre alla ricerca di nuove tradizioni da conoscere e, l’ultima che mi ha conquistato è la caccia alle uova di Pasqua.

La caccia alle uova è una tradizione pasquale  diffusa in molti paesi europei e anche in America. In Italia, fino ad oggi, se ne sentiva parlare, ma non era molto conosciuta.

Kinder ha voluto importare questa fantastica tradizione organizzando, per il giorno di Pasqua, la prima caccia alle uova italiana, aperta a tutti e totalmente gratuita.

Un evento bellissimo,  ricco di momenti di condivisione e che noi, nonostante la pioggia, non abbiamo voluto perdere!

Il 5 Aprile 2015 quindi, dopo una generosa colazione pasquale abbiamo sfidato il tempo avverso e siamo partiti alla volta dello Stadio delle Terme di Caracalla, la location decisa per la caccia.

Ora mettetevi comodi che, aiutandomi con qualche foto, vi racconto com’è andata!

intro

Siamo stati accolti da una pioggia fine ma costante che ci ha accompagnato per quasi tutto il giorno ma una volta entrati all’interno dello Stadio, vi assicuro , ce ne siamo quasi dimenticati.

 

L’organizzazione era efficientissima e gli operatori hanno prestato assistenza a tutti i presenti,  garantendo il regolare svolgimento di tutte le attività.

caccia alle uova kinder

C’era un’area dedicata al laboratorio creativo, dove abbiamo:

  • dipinto tantissime uova;
  • colorato molti disegni;
  • fatto lo stampo delle manine su risme intere di fogli;
  • consumato interi rotoloni di carta nel vano tentativo di ripulirci.

 

Poi c’erano le aree gioco che proponevano tantissime attività suddivise per fasce d’età .

Le preferite dai miei bimbi sono state:

Uovo in equilibrio

caccia alle uova kinder

Uova in coppia

caccia alle uova kinder

Giusto il tempo di terminare l’ultimo gioco ed ecco che spunta il simpatico coniglietto Pasquale. Evviva, parte la caccia alle uova!

pasquale

A causa della pioggia è stato allestito un percorso coperto. Ovviamente offriva meno spazio rispetto a quello inizialmente previsto, ma i bimbi si sono divertiti lo stesso e questo è l’importante!

I bambini sono stati suddivisi per fasce d’età ed hanno partecipato a turno alla caccia. La ricerca era conclusa quando si trovavano 5 dolcetti diversi e a quel punto si poteva correre alla casa del coniglietto pasquale per ritirare il premio speciale.

carote

Ai bambini si chiedeva di scegliere una delle tre carote proposte e si vinceva il premio indicato sul retro della carota scelta.

Noi abbiamo estratto il nostro mito: il coniglio Pasquale!

caccia alle uova kinder

Tra un gioco e un cioccolato è arrivato l’attacco d’arte con il fantastico Giovannni Muciaccia, il presentatore di Art Attack.

caccia alle uova kinder

 

caccia alle uova kinder

caccia alle uova kinder

Mio figlio è impazzito!

Ci ha insegnato un gioco davvero carino che consente di creare delle caricature perfette! Potete proporlo anche ai bimbi a casa, è davvero divertente.

Il procedimento è piuttosto intuitivo, guardate le immagini allegate e provateci anche voi, noi ci siamo fatti tantissime risate!

  Una caccia alle uova non è bastata e volete il bis?  Eccovi accontentate!

Il successo di questo evento è stato talmente grande che la caccia alle uova Kinder si ripeterà anche oggi, 6 aprile 2015, il giorno di Pasquetta.

Stesso orario (dalle 14:00 alle 19:00), stesso luogo (Lo stadio delle Terme di Caracalla).

Sarà un’occasione in più per per passare una spensierata giornata in famiglia.

Come sempre potrete seguire l’evento anche sui canali social con l’hashtag #cacciaalleuovakinder .

 

Ah… bambini, lo dico solo a voi: CI SONO ANCHE I GONFIABILI!!

caccia alle uova kindercaccia alle uova kinder

Questo post è stato realizzato in collaborazione con Kinder Ferrero

 

 

 

 

Commenti