Sanofi_Baby Foille_Pack DX_150RGB

Zona pannolino arrossata, rush cutaneo diffuso ed evidente irritabilità da bambino.

Sono questi i primi campanelli di allarme che accompagnano la tanto temuta irritazione da pannolino.

Cos’è l’irritazione da pannolino?

Si tratta di un’infiammazione epidermica piuttosto diffusa tra i neonati e i bambini che non hanno ancora il controllo degli sfinteri.

Si manifesta con un arrossamento diffuso a carico della zona genitale e, se non trattata adeguatamente, può addirittura favorire la comparsa di lesioni cutanee.

Quali sono le cause?

Il pannolino è sicuramente l’alleato numero uno dell’eritema.

La pelle dei neonati, infatti, è estremamente delicata e lo sfregamento provocato dal contatto prolungato con il pannolino, unitamente alla presenza di feci ed urina, può provocare l’insorgere del fastidioso disturbo.

In alcuni momenti particolari, inoltre, il problema può addirittura accentuarsi.

Un esempio lampante è rappresentato dal delicato momento della dentizione.

In questo periodo, infatti, la maggiore acidità delle feci, unitamente ai frequenti episodi di diarrea, espone la delicata pelle del bambino ad uno stress maggiore, favorendo la diffusione del fenomeno infiammatorio.

Come evitare l’irritazione da pannolino

La prevenzione è il metodo più sicuro per proteggere la pelle dei bambini e sono sufficienti alcuni piccoli accorgimenti per mantenerla rosea e levigata come sempre.

Scegliere un detergente neutro

È buona regola prediligere l’utilizzo di detergenti neutri, con un Ph adeguato al trattamento delle zone genitali del piccolo.

L’utilizzo di detergenti troppo aggressivi, infatti, potrebbe favorire l’estensione dell’eritema, irritando la pelle e provocandone la graduale desquamazione.

Per rinfrescare le zone interessate dall’eritema, senza ricorrere troppo all’utilizzo di saponi, potrete anche prevedere alcuni lavaggi a base di acqua tiepida e amido di riso.

Dopo ogni lavaggio, la pelle deve essere asciugata con attenzione, tamponando delicatamente la zona con un telo di cotone ed evitando gli sfregamenti.

Cambi del pannolino più frequenti.

Il pannolino dovrebbe essere cambiato almeno 5/6 volte al giorno e, specialmente nel periodo estivo, sarebbe opportuno lasciare spesso il piccolo senza pannolino, stendendolo sopra una traversa impermeabile.

Prima di rimettere il pannolino, infine, applicate un sottile strato di pasta protettiva specifica priva di parabeni, che possa fungere da potente barriera, limitando il contatto tra la pelle del piccolo e il pannolino.

 

BabyFoille: la protezione che cercavi tu… mamma!

Sanofi_Baby Foille_Tubo Vert_150RGB

BabyFoille è la pasta protettiva dall’ azione lenitiva, studiata da Sanofi per proteggere la pelle dei più piccoli, attenuando i fastidi provocati dall’irritazione da pannolino e favorendo la rigenerazione dell’epidermide.

Grazie alla sua innovativa composizione, infatti, questa crema sfrutta la stupefacente azione protettiva garantita dall’ossido di zinco, (presente al 27%), che protegge la pelle dagli agenti irritanti esterni,  associandola all’azione lenitiva assicurata dall’olio di pesce, preziosa fonte primaria di vitamina A che favorisce l’idratazione della pelle.

Completamente priva di parabeni, la pasta protettiva BabyFoille si caratterizza per una texture morbida e setosa che ne facilita l’assorbimento  e lascia la pelle del piccolo delicatamente profumata.

La particolare tecnica di apertura flip-top inoltre, assicura anche alle mamme più apprensive, un’applicazione del prodotto pratica e soprattutto igienica.

BabyFoille: una alleato quotidiano per la pelle del tuo bambino

La formula neutra della pasta protettiva BabyFoille ne consente un’applicazione quotidiana (anche ad ogni cambio di pannolino) e la rende ideale anche per proteggere la pelle del corpo mantenendola morbida e idratata.

Al fine di permettere ad ogni mamma un utilizzo personalizzato di BabyFoille, inoltre, il prodotto è disponibile in farmacia, nella confezione da 65gr. e nella confezione più grande da 145gr.

 

BabyFoille: la pasta protettiva che ti premia!

Sanofi_Baby Foille_Tubo DX_150RGB

Dal 3 giugno al 31 dicembre 2013, inoltre, le mamme che acquisteranno la confezione da 145 gr. della pasta protettiva Baby Foille ,conservando il bollino adesivo, potranno partecipare al fantastico concorso “Vinci un anno di pannolini”.

Con poche semplici mosse, potrete subito scoprire se siete una delle fortunate vincitrici del concorso e ricevere uno dei tanti buoni spesa del valore unitario di 700 euro, messi in palio da Sanofi. Una cifra che vi consentirà di acquistare una scorta di pannolini e togliervi il pensiero per un intero anno!

Per consultare il regolamento e conoscere i dettagli del concorso, potrete visitare il sito http://www.vinciunannodipannolini.it/

 

Per ulteriori informazioni sulla Pasta Protettiva BabyFoille, invece, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale cliccando qui www.babyfoille.it

 

Come sempre attendiamo le vostre considerazioni in merito al prodotto!

Avanti… diteci la vostra mamme!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne sono felice, segui la pagina ufficiale di Gioie di Mamma su Facebook e non perderti le prossime news. Ti aspetto!

 

 

 

Commenti