come fare uno chignon per danzaCome fare uno chignon per danza in modo semplice e veloce?

Se qualcuno mi avesse posto questa domanda qualche mese fa la mia risposta sarebbe stata a: “Quando trovi qualcuno che ti sappia rispondere avvisami che vengo ad ascoltare anche io!”

Non avrei mai pensato di scrivere un articolo su questo argomento.

Ci ho provato e riprovato mille volte ma, nonostante i miei innumerevoli sforzi, il risultato era sempre lo stesso: un fallimento totale!
L’incerta “impalcatura” crollava al primo balzello e ad ogni lezione sembrava che la mia piccola fosse reduce da uno scontro con un gatto piuttosto nervoso.

Ad ogni saggio risolvevo il “problema chignon” lasciando al parrucchiere l’onere e l’onore di creare l’opera d’arte e alle lezioni mi organizzavo realizzando treccine, code, codini… tutto, ma lo chignon NO!

Immaginate la mia disperazione quando ho saputo che il saggio di danza di fine anno si sarebbe tenuto di lunedì.

Di lunedì, capite?

LUNEDI’…. Proprio nel giorno in cui ricorre il Santo Patrono di tutti i parrucchieri!!

Grazie al cielo la mia parrucchiera quel giorno mi ha dato una dritta: “compra la ciambella per fare lo chignon! E’ facile da applicare e in due minuti di consente di fare uno chignon per danza assolutamente perfetto e stabile.

“Perfetto e stabile”… il binomio non suonava affatto male… era musica per le mie orecchie!

Corsi al primo negozio di forniture per parrucchieri e comprai tutto l’occorrente.

Per paura di non fare in tempo mi misi al lavoro due ore prima.

In venti minuti lo chignon era fatto… e passai la restante ora e mezza a ripetere: “non saltare, non parlare, non ti muovere…

Ovviamente la piccola danzatrice non mi si filò di striscio e continuò a svolazzare per il salone cantando a perdifiato… ebbene lo chignon superò la prova!

Anche dopo il saggio rimase lì, bello come il sole e perfettamente tirato come appena fatto!

Da allora non abbandonai mai più la mia adorata ciambella per lo chignon… e adesso vi spiegherò come funziona!

Siete pronte a cimentarvi in questa prova? Vedrete che sarà semplicissimo e se ci sono riuscita io, possono farlo tutti.

Ai posti di combattimento!

 Come fare uno chignon per danza con la ciambella: ecco cosa serve!

Prima di mettervi all’opera assicuratevi di avere tutto il necessario a portata di mano. Vi servirà:

  • Una ciambella per chignon facendo attenzione che sia proporzionata alla testa e che sia dello stesso colore dei capelli. In commercio ci sono vari modelli, io ho scelto quella realizzata con dei capelli finti perché mi sembrava più realistica ma ci sono anche in spugna.
  • 4 o 5 forcine dure per capelli  (anche queste d da scegliere dello stesso colore dei capelli );
  • una retina per contenere lo chignon;
  • 4 0 5 mollette per rifinire il lavoro;
  • due elastici;
  • gel o spuma per capelli.

Come fare uno chignon per danza: procedete così!

Di seguito vi dimostrerò  come fare uno chignon per danza che sia degno di questo nome impiegando al massimo cinque minuti; magari in palestra, prima di entrare per la lezione.

Per le esibizioni vale lo stesso procedimento, ma vi consiglio di applicare della spuma o della gelatina prima di fare la coda ( rifinendo il tutto con un gel extra forte a lavoro terminato). Questo piccolo accorgimento conferirà all’acconciatura un effetto ancora più tirato, lucido e impeccabile.

Iniziamo realizzando una coda di cavallo ben tirata (l’altezza può variare in funzione delle vostre specifiche esigenze e in base al vostro gusto personale);

come fare uno chignon per danza

Facciamo passare la coda all’interno della ciambella e sistemiamola per bene facendola aderire alla base della nuca;

come fare uno chignon per danza

come fare uno chignon per danza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora facciamo chinare la testa in avanti ed apriamo la coda a fontana ripiegando i capelli sulla ciambella e facendo attenzione a coprirla totalmente.

come fare uno chignon per danza

A questo punto prendiamo un altro elastico e facciamolo girare intorno alla ciambella. Come potete vedere lo chignon è quasi fatto!

come fare uno chignon per danza

Non vi resta che girare intorno allo chignon le estremità inferiori delle ciocche che fuoriescono, applicare la retina (per le esibizioni è tassativo l’utilizzo delle retine invisibili) e fissare tutto con le forcine.

Tirate per bene lo chignon sui lati e sul retro. Fissate con le mollette dello stesso colore dei capelli e rifinire il lavoro con una passata di gel o di spuma.

come fare uno chignon per danza

La piccola ballerina è pronta per la prossima esibizione e a me non resta che ringraziare la mia adorabile modella per la sua infinita pazienza !

Questa tecnica è particolarmente indicata per chi ha dei capelli molto fini. La ciambella infatti consente di ottenere uno chignon molto più grande, corposo ed elegante!

Le soluzioni salva-vita!

Avete fretta di sapere come fare uno chignon per danza e non avete tempo di uscire a comprare la ciambella?

Il tempo stringe e non sapete come fare?

Fate così!

Prendere un calzino di spugna, tagliatelo in punta e arrotolatelo fino a formare una ciambella, utilizzatela nel modo sopra descritto! Il risultato forse non sarà perfetto, ma lo chignon riuscirete comunque a farlo!

Non siete soddisfatte?

Volete ancora un altro metodo per realizzare uno chignon per danza in modo pratico e veloce?

Continuate a seguirci…

Prossimamente troverete le istruzioni sul blog!

 

Ti è piaciuto questo articolo? Ne sono felice, segui la pagina ufficiale di Gioie di Mamma su Facebook e non perderti le prossime news. Ti aspetto!

Commenti